Plamea Mangova

Plamena Mangova

“Una sensibilità a fior di pelle e una potenza interiore che fa cantare la tastiera”. La stampa internazionale non lesina gli elogi nei confronti della pianista bulgara Plamena Mangova, la cui carriera è iniziata col botto nel 2007, con il secondo premio al concorso pianistico internazionale "Reine Elisabeth" di Bruxelles e la ricompensa con il Diapason d’Or de l’Année per il suo primo CD. Da allora l’artista, nata nel 1980, si esibisce sui palchi più importanti da Tokyo a San Pietroburgo e da Berlino a Parigi.
Sulla sua strada per diventare l’acclamata pianista di oggi, Plamena Mangova ha ricevuto importanti impulsi musicali da grandi maestri come Dmitri Bashkirov, Abdel-Rahman El Bacha, Leon Fleisher e András Schiff. Con una tecnica ammirevole, un equilibrio e una lettura perfetta, ha sviluppato un ampio repertorio, che comprende opere del periodo classico viennese così come composizioni dell'avanguardia russa.
Concertista affermata, Plamena Mangova suona regolarmente con l’orchestra di Radio France, la English Chamber Orchestra, la Berlin Staatskapelle, l'Orchestra della RAI di Torino, le orchestre della BBC, di Rotterdam, Tokyo, San Pietroburgo, Mosca, ecc; è stata diretta, fra gli altri, da Sir Colin Davis, Myung-Whun Chung, Andrew Davis ed Emmanuel Krivine e fra i suoi partner di musica da camera si contano grandi artisti come Augustin Dumay, Mihaela Martin, Jian Wang e Sergei Krilov. Ha anche condiviso il palco con Maria Joao Pires e Boris Berezovsky.
Plamena Mangova si esibisce per la prima volta ad Ascona assieme alla Sinfonieorchester di Basilea. In Svizzera è stata ammirata ai Festival di Verbier, Gstaad, e nell’ambito del Progetto Martha Argerich a Lugano.

 

Wikipedia

© Photo: Marco Borggreve

 
Indietro

Torna su

Seguiteci anche su Follow us on FacebookFollow us on Twitter

Iscriviti alla newsletter!

Select language

Italiano

Deutsch

Français

English

Settimane Musicali di Ascona

c/o Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli

Casella postale / P.O. Box
CH 6600 Locarno – Switzerland

 

Tel:
dalla Svizzera 0848 091 091
dall’estero +41 848 091 091

 

Scrivici

© Fondazione Settimane Musicali Ascona - Credits