Le Concert des Nations

Jordi Savall e Montserrat Figueras crearono Le Concert des Nations nel 1989 durante la preparazione del progetto Canticum Beatae Virginis di Marc Antoine Charpentier, al fine di disporre di una formazione adatta per interpretare su strumenti d’epoca un repertorio che andasse dal periodo barocco fino al romanticismo (1600-1850). Il nome dell’orchestra proviene dall’opera di François Couperin Les Nations, un concetto che rappresenta la riunione dei “gusti musicali” e la premonizione che l’arte in Europa avrebbe impresso per sempre un marchio proprio, quello del Secolo dei Lumi.


Diretta da Jordi Savall, l’orchestra riunisce una maggioranza di musicisti provenienti da paesi latini (Spagna, America Latina, Francia, Italia, Portogallo, ecc.), tutti specialisti nell’interpretazione della musica antica su strumenti originali corrispondenti all’epoca e ai criteri storici. Fin dall'inizio, l’orchestra ha dimostrato la volontà di fare conoscere repertori storici di grande qualità attraverso interpretazioni che ne rispettino lo spirito originario, operando così per ridare loro la piena primitiva vitalità. A titolo d’esempio, citiamo le incisioni di Charpentier, J.S. Bach, Haydn, Mozart, Haendel, Marais, Arriaga, Beethoven, Purcell, Lully, Boccherini, Rameau o Vivaldi.


Dal 1992, Le Concert des Nations ha affrontato con grande successo anche il genere dell’opera. La sua importante discografia è stata ripetutamente premiata. Il successo delle opere, delle registrazioni e delle rappresentazioni in tutto il mondo ha permesso a questa orchestra su strumenti d’epoca di essere considerata come una delle migliori, capace d’affrontare repertori eclettici e diversi che si estendono dalle prime musiche per orchestra fino ai capolavori del romanticismo e del classicismo.

 

 

 

Photo: © Peñarroya

 
Indietro

Torna su

Select language

Italiano

Deutsch

Français

English

Settimane Musicali di Ascona

c/o Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli

Casella postale / P.O. Box
CH 6600 Locarno – Switzerland

 

Tel:
dalla Svizzera 0848 091 091
dall’estero +41 848 091 091

 

Scrivici

© Fondazione Settimane Musicali Ascona - Credits